GEP - Giornate Europee del Patrimonio 2017

23/09/2017

Logo_GEP

Ogni anno il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo promuove le Giornate Europee del Patrimonio (GEP) in Italia.
(comunicato stampa MiBACT)

Le Giornate Europee del Patrimonio (GEP) sono una manifestazione promossa dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee. Si tratta di un’occasione di straordinaria importanza per riaffermare il ruolo centrale della cultura nelle dinamiche della società italiana.
Uno straordinario racconto corale che rende bene l’idea della ricchezza e della dimensione “diffusa” del Patrimonio culturale nazionale: da quello più noto dei grandi musei alle meno conosciute eccellenze che quasi ogni città può vantare e deve valorizzare.
Per queste ragioni il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ha sempre colto occasioni come quella delle GEP per promuovere la progettualità elaborata dai singoli istituti e per continuare a rafforzarne lo stretto legame con i rispettivi territori e con le loro identità culturali.
Il tema scelto dal Consiglio d’Europa per la nuova edizione è “Cultura e Natura”, un argomento di grande attualità che permette di approfondire in modo critico il rapporto tra l’uomo e la natura e l’interazione dell’uomo con l’ambiente che lo circonda, in un ampio arco cronologico che va dalla preistoria all’epoca contemporanea.


EVENTI PROMOSSI DALLA SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA, BELLE ARTI E PAESAGGIO PER LE PROVINCE DI SIENA, GROSSETO E AREZZO

23 settembre 2017
Passeggiata archeologica al Santuario Etrusco di Castelsecco

23 e 24 settembre 2017
Il buon secolo della pittura senese
dalla maniera moderna al lume caravaggesco

23 e 24 settembre 2017
Visite accompagnate all’interno dell’area archeologiche di Roselle

Performance di teatro, musica narrazione “Antiglia, l’ultima regina etrusca”; mostra di arte contemporanea “Forever never comes” in collaborazione con il Comune di Grosseto
Responsabile: funzionario archeologo dott.ssa Gabriella Poggesi
sabato 23 settembre 2017
visite accompagnate all’interno dell’Area archeologica di Roselle dalle ore 10.00 alle ore 14.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00
apertura serale dalle ore 19,00 alle ore 22,00
performance di teatro, musica narrazione: “Antiglia, l’ultima regina etrusca” nell’anfiteatro romano (progetto a cura dell’associazione Art&Crafts – in collaborazione con il Museo archeologico e d’arte della Maremma ) alle ore 18.00

Costo biglietto  € 4,00 per la fascia oraria 10,00 – 19,00 - € 1,00 dalle 19,00 alle 22,00
domenica 24 settembre 2017                                                                                         
visite accompagnate all’interno dell’Area archeologica di Roselle dalle ore 10.00 alle ore 14.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00
Costo biglietto  € 4,00 per la fascia oraria 10,00 – 19,00
Riferimento telefonico  0564402403

23 e 24 settembre 2017
Visite accompagnate all’interno dell’area archeologica di Vetulonia

Responsabile : funzionario archeologo dott.ssa Bianca Maria Aranguren Torrini
sabato 23 settembre 2017
visite accompagnate dalle ore 10.30 alle ore 14.30 e dalle ore 14.30 alle ore 18.30
domenica 24 settembre 2017
visite accompagnate dalle ore 10.30 alle ore 14.30 e dalle ore 14.30 alle ore 18.30
Ingresso Gratuito
Riferimento telefonico  0564949587

23 e 24 settembre 2017
Visite accompagnate all’interno dell’area archeologica del Sodo, Cortona (AR)

Responsabile: funzionario archeologo dott.ssa Irma Della Giovanpaola
sabato 23 settembre 2017
visite accompagnate dalle ore 14.30 alle ore 18.30
domenica 24 settembre 2017
visite accompagnate dalle ore 14.30 alle ore 18.30
Ingresso Gratuito
Riferimento telefonico  0575672565

23 e 24 settembre 2017
Visite accompagnate Torre Saline (GR)

Responsabile : funzionario archeologo dott.ssa Valentina Leonini
sabato 23 settembre 2017
visite accompagnate dalle ore 9.00 alle ore 13.00
domenica 24 settembre 2017
visite accompagnate dalle ore 9.00 alle ore 13.00
Ingresso Gratuito
Riferimento telefonico  0564871518

Tutti gli eventi GEP in Toscana